Home

Cos'è il SISTRI

Il SISTRI (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti) nasce nel 2009 su iniziativa del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare nel più ampio quadro di innovazione e modernizzazione della Pubblica Amministrazione per permettere l'informatizzazione dell'intera filiera dei rifiuti speciali a livello nazionale e dei rifiuti urbani per la Regione Campania.

Il Sistema semplifica le procedure e gli adempimenti riducendo i costi sostenuti dalle imprese e gestisce in modo innovativo ed efficiente un processo complesso e variegato con garanzie di maggiore trasparenza, conoscenza e prevenzione dell'illegalità.

     [Continua...]

 

Messaggi di posta fraudolenti

Sulla rete Internet transitano messaggi di posta elettronica che sembrano provenire dal dominio di posta del SISTRI ma che in realtà si dimostrano essere messaggi “civetta” inviati da malintenzionati per attuare delle truffe informatiche.

Tale problematica non è riconducibile al SISTRI e non è in alcun modo possibile impedirne il perpetrarsi.

Questo fenomeno è riconducibile al cd. phishing, una tipologia di truffa informatica che viene implementata senza la violazione dei sistemi appartenenti al dominio utilizzato in cui i messaggi non vengono veicolati attraverso l’infrastruttura di connettività.

Al fine di prevenire e proteggersi da eventuali attacchi di phishing si raccomanda di considerare che le procedure operative del SISTRI non prevedono, in alcun caso, l’invio di mail per mezzo delle quali si invitano gli Utenti a fornire o confermare i dati di accesso o eseguire pagamenti.

19 marzo 2014

      [Continua ...]

 

Gestione pagamenti

Si comunica che all’interno dell'applicazione GESTIONE AZIENDA è disponibile una nuova funzionalità che consente agli Utenti di effettuare in piena autonomia:

  • la determinazione dell'importo dei pagamenti dovuti;
  • la comunicazione degli estremi dei pagamenti effettuati;
  • l’inoltro dei documenti di attestazione dell’avvenuto pagamento.

18 marzo 2014

 

Soggetti obbligati

Ai sensi della normativa vigente (DECRETO-LEGGE 31 agosto 2013, n. 101 convertito con modificazioni dalla L. 30 ottobre 2013, n. 125) sono tenuti ad aderire al SISTRI i seguenti soggetti:

  • “gli enti e le imprese produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi”;
  • “gli enti o le imprese che raccolgono o trasportano rifiuti speciali pericolosi a titolo professionale, compresi i vettori esteri che operano sul territorio nazionale”;
  • in caso di trasporto intermodale, i “soggetti ai quali sono affidati i rifiuti speciali pericolosi in attesa della presa in carico degli stessi da parte dell’impresa navale o ferroviaria o dell’impresa che effettua il successivo trasporto”;
  • “gli enti o le imprese che effettuano operazioni di trattamento, recupero, smaltimento, commercio e intermediazione di rifiuti urbani e speciali pericolosi”;
  • “i nuovi produttori, che trattano o producono rifiuti pericolosi”;
  • “i Comuni e le imprese di trasporto dei rifiuti urbani del territorio della Regione Campania”.

Si ricorda che con la Conversione in Legge del decreto n. 150/2013, noto con il nome di “Milleproroghe”, è stato posticipato il termine per l’entrata in vigore delle sanzioni legate al SISTRI che, pertanto, non si applicano sino al 31 dicembre 2014.

***

Da ultimo, in riferimento alle notizie concernenti l’emanazione di un Decreto del Ministero dell’Ambiente, del Territorio e della Tutela del Mare, si informa che in data 28 febbraio 2014 è stato diramato dal Ministero uno schema di Decreto che, in caso di approvazione senza modifiche rispetto alla bozza circolata, escluderebbe dall’obbligo di iscrizione al SISTRI gli enti e le imprese produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi fino a 10 dipendenti.

Si precisa, comunque, che detto Decreto sarà efficace solo con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

3 marzo 2014

 

Aggiornamento Sezione Utilità

Nella Sezione Utilità è stata pubblicata la Sezione Video Tutorial all'interno della quale sono contenuti dei brevi filmati illustrativi dell'utilizzo del SISTRI.

3 marzo 2014

 

Aggiornamento Sezione Documenti

Nella Sezione Manuali e Guide è stato pubblicato il documento:

e gli aggiornamenti dei documenti:

28 febbraio 2014

 

Servizi a supporto delle Aziende

Si comunica che è disponibile una nuova versione dell'applicazione GESTIONE AZIENDA che consente agli Utenti di poter effettuare in autonomia le seguenti operazioni:

  • Modifica dati anagrafici Azienda
  • Inserimento e modifica Unità Locali
  • Inserimento, modifica e cancellazione Categoria
  • Inserimento, modifica e cancellazione Delegato
  • Richiesta Dispositivo USB aggiuntivo
  • Visualizzazione e stampa Report Azienda

28 febbraio 2014

 

21 febbraio 2014

1)      DeleteAllegatoScheda

2)      RecuperaVersioniAziendaESedi

3)      RecuperaSedePartner

4)      RecuperaRegistriAssociati

5)      RecuperaElencoMovimentazioni

6)      Recupera ElencoIDRegistrazioni

 

Quadro Sinottico - Aspetti Tecnici

È stato aggiornato il Quadro Sinottico relativo agli aspetti Tecnici.

QUADRO SINOTTICO - ASPETTI TECNICI (1.1 del 20.02.2014)

20 febbraio 2014

 

Aggiornamento Sezione Domande frequenti

Nella Sezione Domande frequenti sono state pubblicate le seguenti domande:

13 febbraio 2014

 

Aggiornamento Sezione Documenti

Nella Sezione Interoperabilità è stata pubblicata la versione aggiornata del documento di interoperabilità - Casi d'uso

24 gennaio 2014

1)      DeleteAllegatoScheda

2)      RecuperaVersioniAziendaESedi

3)      RecuperaSedePartner

4)      RecuperaRegistriAssociati

5)      RecuperaElencoMovimentazioni

6)      Recupera ElencoIDRegistrazioni

 

Aggiornamento Sezione Documenti

Nella Sezione Interoperabilità è stata pubblicata la versione aggiornata dei documenti di specifica delle interfacce di interoperabilità tra i sistemi gestionali ed il sistema
SISTRI:

22 gennaio 2014

1)      DeleteAllegatoScheda

2)      RecuperaVersioniAziendaESedi

3)      RecuperaSedePartner

4)      RecuperaRegistriAssociati

5)      RecuperaElencoMovimentazioni

6)      Recupera ElencoIDRegistrazioni

 

Circolare n. 1192 - Variazioni disponibilità autoveicoli sottoposti alla disciplina SISTRI

È stata pubblicata la Circolare n. 1192 del 5 novembre 2013 del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Albo Nazionale Gestori Ambientali recante le nuove procedure per la gestione delle variazioni del parco autoveicoli sottoposti alla disciplina SISTRI.

18 novembre 2013

 

Pronta la nuova circolare che razionalizza e semplifica il SISTRI

Il Ministero dell'Ambiente ha diramato la nuova Circolare per la "semplificazione e razionalizzazione del SISTRI"

CIRCOLARE 31 OTTOBRE 2013

4 novembre 2013

 

Legge 30 ottobre 2013 n. 125

È stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 255 del 30 ottobre 2013 la Legge n. 125 del 30 ottobre 2013 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, recante disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni.

Art. 11 - Semplificazione e razionalizzazione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti e in materia di energia

LEGGE 30 OTTOBRE 2013 N. 125

31 ottobre 2013

 

Indirizzo mail Interoperabilità

Si rende noto che è stato istituito il nuovo indirizzo mail interoperabilita@sistri.it dedicato alla gestione delle tematiche relative all'interoperabilità e che pertanto, a partire dal 27 settembre 2013, non saranno più utilizzabili le caselle mail sperimentazione@sistri.it e sperimentazione_sis@sistri.it

Si evidenzia che il suddetto indirizzo mail è stata creato per accogliere esclusivamente le richieste di assistenza tecnica relative all’interoperabilità, per ogni ulteriore esigenza si rimanda alle caselle mail appositamente dedicate come indicato nella sezione Contatti del Portale.

25 settembre 2013

 

Riavvio SISTRI: istruzioni per la verifica e il riallineamento dei dati

In vista del prossimo riavvio del SISTRI gli Enti e le Imprese interessate devono procedere alla verifica dei dati e delle informazioni comunicate seguendo le modalità di seguito descritte.

8 agosto 2013

      [Continua ...]

 

Guida rapida all'iscrizione

Da oggi è disponibile una simulazione multimediale della procedura di iscrizione per supportarti nella compilazione del Modulo di iscrizione.

>>Avvia la simulazione

 

Accedi all’applicazione online ed iscriviti ora!

 

Ricorda che puoi iscriverti, dopo aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali, anche comunicando i dati richiesti nel modulo di iscrizione telefonando al seguente numero verde: 

Il Contact Center SISTRI è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 17:30 ed il sabato dalle 8:30 alle 12:30.